UFOTEL LogoUFOTEL LogoServizio UFOTEL

Attualità ufologica al telefono


Notiziario settimanale aggiornato ogni mercoledì pomeriggio
a cura del C.I.S.U., Centro Italiano Studi Ufologici
casella postale 82, 10100 Torino
tel. (011) 329.02.79 - fax (011) 54.50.33
e-mail cisu@ufo.it


Aggiornamento numero 218 - 26 maggio '99



In sommario:


- Fine settimana di congressi, in Italia e all'estero
- Nubi sul podologo degli impianti
- Annunciata l'uscita di tre nuovi libri italiani




FINE SETTIMANA DI CONGRESSI, IN ITALIA E ALL'ESTERO

Weekend denso di congressi e convegni ufologici, in Italia e all'estero.

L'appuntamento più mediatizzato sarà il 7 simposio mondiale sugli UFO, organizzato da venerdì 28 a domenica 30 maggio presso il Teatro Turismo di San Marino dal Centro Ufologico Nazionale, che dopo l'estromissione dell'ala più spettacolarista torna ad un tema più convenzionale come UFO, extraterrestri e scienza, annunciando come sempre ospiti internazionali e italiani di varia levatura ["http://www.cun-italia.net/sanmanew.htm"].

Domenica 30 maggio si svolgerà invece presso il Palacongressi di Pisa il congresso Esseri di luce ci visitano, organizzato in collaborazione con la rivista del visionario Giorgio Bongiovanni, UFO: la visita extraterrestre: fra i relatori alcuni ospiti abituali dei passati congressi del CUN: il tedesco Michael Hesemann, il contattista messicano Carlos Diaz, l'ex dirigente storico del CUN Umberto Telarico e perfino il capo-redattore di Notiziario UFO Adriano Forgione [UFO: la visita extraterrestre, maggio].

Su tutto un altro piano il 14 convegno nazionale di ufologia che si svolgerà a porte chiuse e raccoglierà a Firenze, sabato 29 maggio, gli studiosi del Centro Italiano Studi Ufologici, per discutere di filosofia della ricerca, ovvero Quale ufologia per il 2000?.

E anche dall'altra parte dell'Atlantico, a Chicago, i massimi esponenti dell'ufologia di orientamento scientifico si riuniscono a porte chiuse, da sabato 29 a lunedì 31 maggio, in un simposio su invito organizzato dal J. Allen Hynek Center for UFO Studies e dal Fund for UFO Research sul tema della Storia ufologica. Fra gli studiosi presenti: Jan Aldrich, Ed Bullard, Jerome Clark, Barry Greenwood, Loren Gross, Richard Hall, Mark Rodeghier, Brad Sparks, Ed Stewart, Michael Swords, oltre ai francesi Jean-Jacques Velasco e Dominique Weinstein. A rappresentare l'Italia ci sarà il dirigente del CISU, Maurizio Verga [comunicazione di Maurizio Verga].




NUBI SUL PODOLOGO DEGLI IMPIANTI

Il 23 aprile scorso, il podologo americano Roger Leir è stato condannato da un tribunale della California, in una causa promossa dal suo stesso ordine professionale, per un'accusa legata alla sua attività professionale ma non all'estrazione di impianti alieni, che da alcuni anni è la principale ragione della sua notorietà, e su cui ha recentemente pubblicato un libro [Project-1947, dal 12 al 15 maggio].

Prima ancora che la cosa venisse risaputa nell'ambiente ufologico, il suo socio Derrel Sims (l'autonominatosi cacciatore di alieni che gira il mondo con una valigetta piena di impianti alieni) ha subito chiesto ed ottenuto le dimissioni di Leir dall'incarico di direttore medico del FIRST (il fondo per la ricerca interattiva sulla tecnologia spaziale), ovvero l'impresa che i due avevano costituito nel 1996, sulla scia della crescente notorietà delle estrazioni di impianti da loro eseguite [UFO Updates, 30 aprile].




ANNUNCIATA L'USCITA DI TRE NUOVI LIBRI ITALIANI

Sono state annunciate in queste settimane ben tre nuove uscite librarie sugli UFO nel nostro paese.

La casa editrice Avverbi ha in stampa Incontri ravvicinati? (col punto interrogativo), un volumetto su Realtà e miti dell'ufologia curato da Massimiliano Teso, con una prefazione di Tullio Regge, e al quale hanno collaborato anche alcuni soci del CISU [comunicazione di Massimiliano Teso].

Solo ad ottobre sarà invece distribuito il libro Ufologia radicale, redatto dal collettivo dei Men in Red, e pubblicato dall'editore Castelvecchi [La Repubblica, 19 maggio].

Il primo testo a vedere la luce sarà invece un prodotto del Centro Italiano Studi Ufologici: il massiccio studio monografico (oltre 400 pagine) di Giuseppe Stilo sulla grande ondata del 1950 in Italia e nel mondo, edito dalla Cooperativa UPIAR [comunicazione di Gian Paolo Grassino].



Hanno collaborato a questa edizione:
Gian Paolo Grassino, Massimiliano Teso, Maurizio Verga

In redazione:
Edoardo Russo.


Prossimo aggiornamento: mercoledì pomeriggio, 26 maggio.



Per segnalare notizie o avvistamenti, per chiedere informazioni su attività e pubblicazioni del C.I.S.U., o per richiedere materiale informativo sulla rivista UFO (che è distribuita nelle Librerie Feltrinelli in tutta Italia o per abbonamento postale), potete lasciare un messaggio con nome, indirizzo, numero di telefono e motivo della chiamata dopo il segnale acustico, oppure chiamare la segreteria del Centro, allo 011-3290279, oppure mandare un fax al numero 011-54.50.33, oppure ancora scrivere al C.I.S.U., casella postale 82, 10100 Torino o mandare un messaggio di posta elettronica a: cisu@ufo.it
In caso di avvistamenti, garantiamo ai testimoni la massima riservatezza, ma non verranno prese in considerazione segnalazioni anonime.

AGGIORNAMENTO SUCCESSIVO

AGGIORNAMENTO PRECEDENTE

TORNA AL SOMMARIO UFOTEL

TORNA ALLA PAGINA INIZIALE